Melina Mistretta ricorda, per il Centuplo, Bruno Arena

Ho tanti ricordi legati all’inizio del mio hobby , uno molto bello è con i Fichi d’india.
Era il 1993/94 non saprei con esattezza, presentavo serate di Karaoke e cabaret tutti i sabati allo chalet del laghetto di Limbiate nel famoso parco Greenland.
Quando c’erano Bruno e Max ovvero i Fichi facevano il tutto esaurito, la serata costava 25.000 lire e comprendeva 1 consumazione.
300 forse addirittura 400 posti esauriti!!!! Ero sempre molto emozionata quando arrivavano loro, in tv partecipavano alla trasmissione mi pare si chiamasse Jougurt.
Ancora nessun film, erano cabarettisti del varesotto trasformisti, casinari anche prima o dopo l’esibizione, si confondevano tra il pubblico e sorprendevano , improvvisavano.
Una sera ritardarono perché Bruno stava diventando papà,quella sera si esibirono 2 ore dopo ma gli aspettammo con tanti fiocchi azzurri e insieme brindammo per l’arrivo di Gianluca !!!!
Un’altra sera vennero e casualmente era il mio compleanno, avevo fatto fare una mega torta per 100 persone….beh finii sul palco con loro e la mia torta fu lanciata con affetto a tutto il pubblico!!! Quante risate🥰🥰🥰🥰🤣🤣🤣🤣🤣

È tutto conservato nella mia testa e nel mio cuore…all’epoca non c’erano i cellulari, i social ….non ho nemmeno una foto😪

Grazie Bruno ora farai sorridere i nostri angioletti lassù

Melina Mistretta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *