Della guerra fra poveri che stiamo combattendo in nome del “concetto” di libertà

Della guerra fra poveri che stiamo combattendo in nome del “concetto” di libertà. Dove, alla fine, nessuno vincerà. Siamo mai stati liberi?

Sulla Libertà

(Khalil Gibran)

E un oratore disse: Parlaci della Libertà.E lui rispose:Alle porte della città e presso il focolare vi ho veduto, prostrati, adorare la vostra libertà,Così come gli schiavi si umiliano in lodi davanti al tiranno che li uccide. Sì, al bosco sacro e all’ombra della rocca ho visto che per il più libero di voi la libertà non era che schiavitù e oppressione. E in me il cuore ha sanguinato, poiché sarete liberi solo quando lo stesso desiderio di ricercare la libertà sarà una pratica per voi e finirete di chiamarla un fine e un compimento. In verità sarete liberi quando i vostri giorni non saranno privi di pena e le vostre notti di angoscia e di esigenze. Quando di queste cose sarà circonfusa la vostra vita, allora vi leverete al di sopra di esse nudi e senza vincoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.