Trampolieri o campioni?

(di Alberto Pellai) – I veri campioni sono quelli che sanno perdere. Non quelli che pensano di dover vincere sempre. I veri campioni, quando vincono benedicono la vittoria e rispettano l’avversario sconfitto. E soprattutto non smettono mai di benedire il privilegio che la vita ha dato loro, permettendogli di poter competere ad altissimi livelli. A quelle altezze bisognerebbe comportarsi in modo regale. Altrimenti si è come un trampoliere: altissimo. Ma solo per finta.

“Il post che ho pubblicato ieri sera ha avuto un seguito enorme, di cui vi sono grato. Ora è disponibile, come articolo, anche sul sito di Famiglia Cristiana. Se lo avete perso o se volete condividerlo con qualcuno, lo trovate in versione completa al link associato a questo post.

(leggete anche Chi vince non sa cosa si perde)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.