Non solo Covid, l’ozono può disattivare tutte le varianti ed i virus patogeni

«L’ozonoterapia può essere utilizzata in maniera diffusa per trattare e debellare il coronavirus e tutti gli altri virus mortali che stanno attaccando il pianeta». 

È quanto hanno scritto i professori Soumya Nagashri Manjunath e Manmohan Katapadi dell’Ohio Heart Group e dell’Ohio Health systems and Mount Carmel Health systems di Columbus (USA), e i professori M. Sakar e R. Geetha Balakrishnab del Centre for Nano and Material Sciences della Jain University di Bangalore (India) nelle conclusioni del lavoro scientifico “Recent case studies on the use of ozone to combat coronavirus: Problems and perspectives”.
Pubblicato dalla rivista Environmental Technology & Innovation, il lavoro in oggetto spiega in dettaglio i meccanismi di azione dell’ozono riprendendo i più qualificati studi clinici relativi all’utilizzo dell’ossigeno ozono terapia nella cura dei pazienti malati di Covid e nella sanificazione degli ambienti.

continua a leggere su Orbisphera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *