I nostri amici militari

i MILITARI gestiscono l’emergenza nel primo drammatico riscontro con il COVID-19 perché nessuno sapeva cosa fare;
i MILITARI organizzano e strutturano con immediatezza i primi ospedali per fronteggiare l’emergenza COVID-19 perché solo loro lo sanno fare;
i MILITARI si occupano della triste incombenza di accompagnare con dignità i feretri verso l’estremo saluto perché nessun altro lo vuole fare;
i MILITARI si preoccupano di offrire, in silenzio e con dignita, le proprie eccellenze per costruire respiratori perche pochi altri ne hanno competenze;
i MILITARI disinfettano case e strutture ospedaliere e ogni posto dove vengono chiamati ad operare perché sono ovunque e sono i più competenti;
i MILITARI trasportano medicine giorno e notte laddove è necessario perché non c’è struttura piu idonea;
i MILITARI trasferiscono pazienti gravemente malati da e per ogni luogo d’Italia per salvarli perché non dormono mai e arrivano ovunque;
i MILITARI cinturano paesi per tutelare sia i cinturati che gli esterni e la storia ce ne ha confermato l’efficacia… perché hanno un cuore e le maniere giuste per farlo;
i MILITARI offrono il proprio silenzioso contributo in termini di infermieri e medici per fronteggiare l’emergenza perché “ce n’è bisogno e si fa quello che è necessario” ;
i MILITARI, guarda un po, sono pure capaci di isolare, per primi, la variante del virus … perché hanno anche delle belle teste pensanti… ;
i MILITARI provvedono a compensare le carenze strutturali perché non serve tanta scenografia ma molta sostanza;
i MILITARI provvedono ad allestire i drive through per i tamponi perché sanno combattere il nemico, comunque si chiami, su più fronti;
ai MILITARI è affidato il compito di assicurare la logistica, trasporto, stoccaggio e distribuzione dei vaccini;
i MILITARI provvederanno anche a vaccinare i cittadini dove e quando sarà richiesto;
i MILITARI hanno pagato il proprio contributo di vite umane;
i MILITARI ci sono sempre.
… e voi, stolti parolai, continuate, continuate pure a protestare pretendendo che ci siano meno Caserme e meno MILITARI.
I MILITARI continueranno a servire la Patria, nonostante la vostra pochezza intellettuale.
Perché i MILITARI sono molto più…
Come sempre…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *