Il Fifa Fair Play Award a un ragazzo 17enne italiano

Mattia Agnese, 17 anni, ha ricevuto il premio Fifa Fair Play Award 2020 nel corso dei Fifa Awards 2020. Lo scorso 25 gennaio durante una partita di calcio del campionato Allievi tra la Cairese e l’Ospedaletti Calcio il giovane ligure, classe 2003, ha salvato la vita a un suo avversario. Dopo uno scontro in campo, lo ha visto cadere a terra, perdere i sensi e non rialzarsi. Agnese non ha perso tempo, ed esitato un istante e prestandogli i primi soccorsi ha permesso all suo avversario di rimanere in vita.

“Mi è sembrata la cosa più corretta da fare. Non sono un eroe. La mia vita non è cambiata, sono stato sempre lo stesso, faccio le stesse cose. Diventare un calciatore? Mi sto allenando sodo”, ha dichiarato nel corso della diretta web mentre veniva insignito del premio da Ruud Gullit. “Sei il mio eroe, il nostro eroe”, gli ha detto l’olandese in italiano.

(continua a leggere su Sportmediaset)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *