Padre Maurizio Patriciello: l’utero in affitto è e resta un abominio.

Non confondere, ti prego, l’ utero col figlio che darai alla luce. Il primo è parte del tuo corpo, l’ altro, invece, è una vita unica e irripetibile verso la quale tutti dobbiamo inchinarci. Mistero di incanto e di amore. L’ utero potresti anche “ fittarlo”. Il figlio non ti sarà mai concesso di venderlo.

A nessuno. Per nessuna somma. Nemmeno se tutte le leggi di tutti i Paesi di questo nostro povero, e tante volte triste, mondo te lo consentirebbero. L’utero in affitto è e resta un abominio. Una violenza ai danni dei bambini. Padre Maurizio Patriciello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.