A Firenze nasce Partecipart: l’arte è viva quando è partecipativa

Eravamo quattro amiche al…bar? No, qui non siamo al bar anche se il motivetto simpatico di Gino Paoli ci è venuto subito in mente quando abbiamo conosciuto la bella storia e l’originale iniziativa di queste quattro ragazze che vi invitiamo a diffondere, amici de Ilcentuplo perchè è proprio nella nostra missione sostenere, promuovere e, oserei dire aiutare (nel nostro piccolo) chi si ingegna tutti i giorni per rendere più felice la sua vita e quella degli altri.

Eugenia, Francesca, Laura e Marta sono quattro guide turistiche di Firenze, quattro storiche dell’arte amanti della creatività e del divertimento.

Per anni hanno vissuto immerse nella creatività e l’hanno sviluppata a tal punto da inventarsi la rivoluzione partecipativa dell’arte per continuare a “guidare” i turisti e gli appassionati per le strade dell’arte nonostante il Covid10.

Come?

Ognuna di noi – raccontano sul loro sito – ha una personalità unica, ricca di passioni, interessi ed esperienze diverse. Ciò che ci accomuna è la voglia di condividere con tutti il nostro amore e le nostre conoscenze sull’arte. Purtroppo trasmettere l’arte non è sempre sinonimo di coinvolgimento, ma per noi deve esserlo! Allora abbiamo preso una scatola e ci abbiamo messo dentro quello che per noi è PartecipArt: cultura, gioco, divertimento, entusiasmo, interazione, leggerezza, diversità.

“Vogliamo portarvi dentro le vite dei grandi personaggi del passato, dietro la mano di artisti e artigiani, davanti alla bellezza che il nostro territorio ci offre. Vogliamo donarvi esperienze nuove. Siete pronti?”

Da dove nasce PartecipArt?!

Possiamo essere un pochino plateali e dirlo a gran voce: PartecipArt vuole essere una RIVOLUZIONE! – dichiarano giustamente le quattro organizzatrici dal loro spazio Facebook che è in continua evoluzione e che vi invito quindi a seguire.

Ma non una rivoluzione contro…una rivoluzione per!!!
Per uscire dai soliti schemi mentali, per aprirci a letture nuove, per legare nuove parole alla cultura come gioco, divertimento, partecipazione, coinvolgimento. Questa è la nostra personale rivoluzione per favorire una diffusione capillare dell’arte, per andare oltre gli stereotipi, per donarvi momenti di personale (e collettiva) emozione. ✨
In poche parole…PartecipArt è il nostro modo di rendere l’arte davvero alla portata di tutti. 🎨

Scoprite di più sul nostro sito www.partecipart.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.