Messaggio di una figlia affidata alla madre affidataria per la Festa della Mamma

“A te che non sei mia madre nè di travaglio nè di parto. A te che hai condiviso con me la magia di ogni sorriso e consolato ogni lacrima, abbracciato ogni incubo e cacciato le streghe e i fantasmi, fatto a pezzi tutte le mie paure.

A Te che hai guidato i miei primi passi verso quel mondo adulto e bastardo reso un paradiso il mio diventare grande.

A te che mi hai donato amore più di quanto l’amore possa “amare”. A te che sei per me madre nel cuore e nella mia anima. Con infinito amore ti faccio tanti auguri in questo giorno speciale. Aurora 💕”

In occasione di una scorsa festa della mamma, e anche stanotte, ho ricevuto questo messaggio da Aurora, una ragazza che abbiamo avuto in affido.

Angela Ferretti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.