Il mare è il luogo dove la poesia e la preghiera si incontrano e prendono il largo assieme

Dopo una intensa giornata di lavoro lungo gli splendidi colli maceratesi incontrando laboratori d’analisi, farmacie e cantine vinicole, ho depositato le mie stanche membra all’albergo Hotel il Brigantino di Porto Recanati.

Sono arrivato a questa destinazione con una ricerca su internet e se all’inizio ho pensato fosse un incontro casuale, ho capito poi esserci dentro qualcosa di provvidenziale.

Se il mare è il luogo dove la poesia e la preghiera si incontrano e prendono il largo assieme, qui, dagli affacci del Brigantino è possibile verificare e vivere in prima persona tutto questo.

Tra un cliente e l’altro ho avuto la possibilità di visitare e pregare presso la Chiesa di Sant’Anna in Recanati (dove è custodita una perfetta riproduzione della Santa Casa di Loreto) e poi di passeggiare per tutto il colle dell’Infinito e immergermi nella poesia, valorizzata ovunque, di Giacomo Leopardi.

Il mare era il giusto finale di tutto questo e così è stato.

Una intera serata e nottata a finestra aperta a sentire il costante rimescolamento di preghiera e poesia operato dal mare e qui, più che altrove, mi sono sentito “docile fibra dell’universo”

brigantino

Preferisco il rumore del mare

 

z

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *