Grazie a te volontario per la Vita

Grazie a te, volontario per la
vita, che con qualche servizio,
non importa se piccolo o grande,
continui ad essere presente.
Grazie a te, madre sola in attesa
e in difficoltà che hai avuto
il coraggio di tenere il tuo bimbo
con il nostro povero aiuto.

Grazie a te, madre di famiglia
in attesa, che nonostante i tuoi
problemi familiari, e magari
dopo esserti confrontata duramente
con il padre dei tuoi figli
e aver guardato i tuoi figli negli
occhi, hai deciso di tenere quello
che avevi in grembo perché
era esattamente come gli altri.
Grazie a te, padre in attesa,
che sei stato colonna portante
della madre di tuo figlio evitando
di scappare dalle tue responsabilità
e vedendo oltre quel
grembo il frutto del tuo amore.
Grazie a voi nonni che avete
accolto i vostri nipotini e avete
fatto pregare per i bimbi più
piccoli in arrivo, sostenuto i
vostri figli e dispensato perle di
saggezza.
Grazie a voi famiglie che avete
aperto braccia, cuore e casa
per aiutare queste situazioni.
Grazie a te giovane, che dopo
gli incontri di formazione, hai
parlato con i tuoi amici diffondendo
le informazioni scientifiche
che avevi imparato… persino
come si fa un aborto.
Grazie a te, sorella consacrata
di ogni tipo, che preghi “affinché
tutti i bimbi concepiti siano
accolti, vedano la luce e giungano
a dare Gloria al Signore”.
Grazie a te sacerdote, che
con il tuo ascolto e consiglio
hai incoraggiato alla vita le
madri sole, hai ascoltato le difficoltà
delle famiglie in attesa,
hai mostrato la via della Misericordia
e del Perdono (secondo
il Magistero e le regole di Santa
Madre Chiesa) alle donne che
hanno abortito invitandole a un
percorso dove poi rinascere si
può, anche se con dolore.
Grazie a te catechista, educatore,
insegnante di religione,
che porti l’annuncio della gioia
di Gesù Concepito prima che
Nato, Morto e Risorto immagine
e somiglianza di tutti i bimbi
concepiti.
Grazie a te, ammalato che offri
la tua sofferenza per questo
valore incommensurabile della
Vita di ognuno.
Grazie a te giornalista che diffondi
il vero valore della cultura
della vita.
Grazie a te professionista della
sanità, che quotidianamente
e coerentemente tieni fede alla
tua obiezione di coscienza all’aborto,
alla fecondazione extracorporea
e alla contraccezione
abortiva.
Grazie a te politico che fai
coerentemente dei valori non
negoziabili e della legge morale
naturale il tuo faro, il tuo vincastro
e baluardo.
Grazie a te, uomo e donna
di buona volontà, che ricordi a
tutti quelli che sono a favore
dell’aborto che anche loro stati
embrioni e che per dire le cose
che stanno dicendo sono dovuti
nascere. E infine grazie a tutti
coloro che nelle specifiche qui
sopra non si ritrovano ma che
vorranno rivolgere un pensiero,
un gesto, un aiuto economico
a tutti i bimbi concepiti e non
ancora nati.

Oggi una madre sarebbe dovuta andare ad abortire, invece eccola qua!

 

giornata-per-la-vita

 

z

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.