Abbiamo il primo racconto nato ai giardinetti di Venarotta

Grazie alla splendida, curiosa, intensa partecipazione dei bambini di Venarotta (circa 25) ieri siamo siamo riusciti nell’impresa di creare la prima storia di fantasia con loro. I bambini, convocati dalla associazione locale Pianeta Genitori, si sono accomodati sul prato con i loro asciugami, vicino allo scivolo, e sotto una luce artificiale mi hanno ascoltato dapprima parlare loro della nascita di Peter Banana e, in seguito, mi hanno seguito nel costruire una storia di fantasia.

E’ venuto fuori che i due eroi di Venarotta si chiamano Jack Spacca (le sue qualità sono il correre veloce, il tirare pugni fortissimi e il riuscire a rendersi invisibile per 10 secondi) e Annabel (ha una potentissima vista a raggi x, dei capelli lunghissimi e fortissimi e anche lei può rendersi invisibile per 10 secondi).

Il nemico giurato di Venarotta invece ha il nome di Zeus e si avvale del fido Distruttore per cercare di conquistare i giardinetti pubblici e distruggere lo scivolo giallo!

Infatti il primo attacco è questo. Zeus ha circondato i giardinetti con dei fulmini e ha imprigionato all’interno tutti i bambini di Venarotta. Il Sindaco, non sapendo che cosa fare, ha chiamato Jack Spacca che subito ha avvisato Annabel e i due eroi si sono messi a studiare una contromossa.

Con la sua vista potentissima Annabel ha capito che all’interno del cerchio di fulmini c’erano i due terribili Zeus e Distruttore e quindi Jack Spacca ha una idea splendida: portare un albero gigante vicino ai giardini pubblici in modo che i fulmini siano attratti dal tronco e si liberino gli accessi ai giardini.

Annabel e Jack Spacca quindi caricano un albero, si rendono invisibili per dieci secondi e depositano il tronco vicino al luogo circondato e subito i fulmini lasciano la loro posizione e vanno sul legno liberando gli accessi.

Annabel e Jac Spacca entrano di corsa ai giardini pubblici e mentre Zeus e Distruttore cercano di scappare, Annabel lancia loro contro i suoi lunghissimi capelli e li fa inciampare facilitando l’intervento delle forze dell’ordine.

Finalmente tutti i bambini di Venarotta sono liberi e possono tornare a gioire e giocare ai giardini pubblici insieme ai loro eroi.

Il bene ha trionfato ancora, l’unione ha fatto la forza ma ora Annabel e Jack Spacca hanno bisogno di aiutanti e quindi, finiti i festeggiamenti, radunano attorno allo scivolo giallo tutti i bambini di Venarotta per cominciare a distribuire i super poteri…. ma questa è un’altra storia che dovete continuare voi nelle vostre case.

scivolo-giallo

z

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *