Svegliati Signore e Salvaci così torneremo tutti a sorridere

Ho dormito meglio questa notte, vedendo il mio Papa camminare da solo nell’abbraccio di San Pietro, incespicare dolorante, con lo sguardo affaticato e sofferente, quasi cadere sotto il peso della pioggia, dell’ostensorio, delle preoccupazioni ed è stato bello anche questo, sentirlo vicino nella carne a ognuno di noi che in questi giorni traballiamo ad ogni passo e siamo spossati nella salute e nell’anima.

Leggi tutto

7 anni fa la partenza in elicottero di Benedetto XV e poi l’arrivo di Papa Francesco

Sono passati sette anni da quando nel cielo di Roma si levò l’elicottero con a bordo papa Benedetto. Per qualche attimo gironzolò attorno alla cupola di san Pietro come un’ ape attorno a una magnolia. Come un bimbo che non vuole allontanarsi dalla mamma.

Leggi tutto