Centomila copie e una nuova edizione: “L’età dello tsunami” riprende il suo percorso

Quando nel 2016, abbiamo scritto “L’età dello tsunami”, avevamo appena vissuto come genitori lo “tsunami” della preadolescenza del nostro primogenito. Da allora, ne abbiamo attraversato altre tre. Ora la nostra quarta figlia è una quasi 15enne. E’ in piena adolescenza. Possiamo dire che siamo sopravvissuti a quattro tsunami. Ognuno ha avuto le sue caratteristiche, le sue specificità. Ma con tutti e quattro i nostri figli, abbiamo continuato ad avere conferme di tutto ciò che abbiamo condiviso con i tantissimi lettori de “L’età dello tsunami”. Domani, martedì 5 settembre, De Agostini manda in libreria una nuova edizione ampliata e aggiornata, per celebrare le 100.000 copie vendute del nostro best seller. 100.000 copie, per chi scrive libri, è un traguardo quasi irraggiungibile. E quando si taglia questo traguardo, il merito non è solo dell’autore, ma di una combinazione fortunata di elementi. Pensiamo che lo “tsunami” abbia avuto tanta fortuna perché in libreria c’erano tantissimi libri che parlavano di infanzia e adolescenza. Ma praticamente nessun volume affrontava in modo specifico l’età compresa tra i 10 e i 14 anni. Un’età importantissima. Piena di potenza, eppure anche così fragile. La preadolescenza è un tempo enormemente sfidante per noi genitori ed educatori. Oggi ancora di più, perché i nostri figli se la giocano in due territori: quello della vita reale e quello della vita virtuale. Noi due autori, nonché genitori di quattro figli, siamo enormemente grati a tutti coloro che hanno reso questo volume un successo straordinario, che è andato al di là di ogni aspettativa. Ha avuto anche numerose traduzioni all’estero.

Ora torna in libreria: continuerà il suo percorso. Lo affidiamo a voi che lo avete letto e a voi che lo leggerete. Lo consigliamo ai genitori e ai docenti della secondaria di primo e secondo grado. Se volete capire che cosa ha di speciale questo libro, leggete le recensioni fornite dai lettori. Ne trovate tantissime online. E se pensate che là fuori ci siano genitori che potrebbero giovarsi della lettura di questo manuale, condividete questo post. Vi ringraziamo davvero tanto. “L’età dello tsunami” ci ha reso credibili presso un largo pubblico e ci ha dato il privilegio e la piena libertà di proporre agli editori i libri che desideravamo condividere con voi lettori. Un privilegio enorme che dobbiamo a ciascuno di voi.

Alberto e Barbara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *