4 ori alla formica atomica Sofia Raffaeli

APPLAUSI A SOFIA RAFFAELLI, 4 ORI IN GINNASTICA RITMICA!! 🥇

È un’impresa storica. Il debutto in Coppa del mondo 2022, in Bulgaria, di questa 18enne piena di talento non poteva essere migliore.

Sofia Raffaeli, ha fatto la storia della ginnastica ritmica italiana. In 48 ore ha conquistato quattro ori e un bronzo:

🥇ALL-AROUND

🥇 NASTRO

🥇 CERCHIO

🥇 PALLA

🥉 CLAVETTE

Non capitava dal mondiale di Budapest del 1963.

Sofia ha dedicato la vittoria alla sua regione, le Marche, colpite duramente in questi giorni dall’alluvione.

La chiamano ‘formica atomica’ per il suo corpo minuto e la sua giovane età che esplodono però in pedana durante le competizioni. Dietro ai suoi straordinari successi c’è un mare di lavoro nella palestra di Fabriano, con la sua preziosa allenatrice, Julieta Cantaluppi.

Se fosse un ragazzo che gioca a calcio il mondo sarebbe ai suoi piedi e tanti soldi nelle sue tasche. E i media non parlerebbero d’altro. Invece è “solo” una ragazza che studia, si allena, che fa ginnastica ritmica e che ci dà fiducia in questa Italia.

La 18enne marchigiana era la grande favorita della vigilia e non ha deluso le aspettative, scrivendo un’autentica pagina di storia per lo sport tricolore.

“Non sono soddisfatta, potevo fare molto, molto meglio: oggi non sono riuscita a fare le cose che posso e so fare, cercherò di migliorarmi ancora. Voglio sempre la perfezione e sono contenta solo quando so di avere fatto tutto. Le Olimpiadi? Per ora non ci penso, cerco solo di fare più che posso.”

“Dedico questo titolo mondiale alle Marche, la mia terra, e a tutte le famiglie che stanno soffrendo in questo momento, ma anche alle mie allenatrici, alla federginnastica, alla polizia di stato e alla mia famiglia. speravo di vincere, ma non così tanto.”

Straordinaria. Anche nella sua sensibilità. ❤️

Grazie Sofia, straordinaria Giovane Donna!!

Continueremo a fare il tifo per te! 👏

#ginnasticaritmica#farfalle#SofiaRaffaelli

(Ipazia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.