Quando non c’è più niente da fare è lì che c’è ancora molto da fare – cure palliative per bambini e adolescenti

“Quando non c’è più niente da fare è lì che c’è ancora molto da fare”, mi dice Michele Salata, responsabile del Centro Cure Palliative Pediatrico del Lazio, con sede a Passoscuro, gestito dall’Ospedale Bambin Gesù di Roma, mentre mi accompagna a visitare la struttura, interni ed esterni, dopo essere stati introdotti dall’amica Alessandra.

Siamo a due passi dal mare e molte stanze, chiesa compresa, hanno una bella vista che sfocia proprio nell’azzurro del litorale romano. Tutto è curato nei minimi dettagli, dalle decorazioni alle pareti che raccontano la storia de “Il Piccolo Principe” agli esterni con un frutteto e campi per attività sportive, per far sì che i bambini, e le loro famiglie, si sentano il più possibile a casa.

“Il Centro per le Cure palliative pediatriche è dedicato all’accoglienza di bambini e adolescenti con malattie rare, inguaribili, ad alta complessità assistenziale. Garantisce la presa in carico del paziente e di tutto il nucleo familiare.   Nel dettaglio, il Centro si occupa della cura e del controllo attento dei sintomi, primo fra tutti il dolore, e delle patologie concomitanti, con un’attenzione particolare all’alimentazione e ai problemi a essa correlati. Inoltre, si prende cura anche dei bisogni psicologici, relazionali, spirituali, sociali, educativi dei bambini e ragazzi di cui si occupa.   Presso il Centro, infatti, è presente uno psicologo (con esperienza di minori con malattie che necessitano di Cure palliative).

Alessandra, poi Michele, ai quali si aggiunge anche Enrico ci fanno strada per tutti i piani, dove ovviamente non ci sono ospiti presenti:

“Ogni paziente – conclude il responsabile – può sempre avere accanto un genitore, le stanze sono tutte singole con bagno e sono dotate di poltrona o divano-letto. Inoltre, in tutte le stanze di degenza è presente una cucina, con la possibilità di preparare cibi graditi al bambino, oltre ai pasti personalizzati forniti dalla struttura.   Il Centro è dotato di 20 posti letto residenziali e 2 posti letto di Day hospice accreditati dalla Regione Lazio. È la prima struttura di questo tipo presente sul territorio regionale. Tutte le informazioni sulla struttura sono riportate nella Carta dei servizi e nel Regolamento del Centro. “

Restiamo tanto a parlare, a capire i nuovi progetti, a respirare dal vivo l’entusiasmo di queste persone che si donano, anima e corpo, a questi bambini, e famiglie, in difficoltà, a volte anche 24 ore al giorno come fossero parte di quel flusso continuo di onde d’amore che proviene dal mare vicino.

Palidoro 
Via Orosei 48
Passoscuro (Fiumicino) 

Telefono:
(+39) 06 68597138 (Stanza Volontari)
(+39) 06 68597132 (Medicheria reparto)
(+39) 06 68597133 (Ricevimento)
dal lunedì al sabato dalle 9:00 alle 13:00
Email:curepalliativepediatriche@opbg.net

leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.