Una iniziativa concreta e verificata per l’Ucraina da centuplicare!

L’associazione “Semi di Pace”, ribadisce l’importanza del dialogo e della cooperazione tra i popoli. Il mondo, inteso come luogo della famiglia umana, può essere illuminato ed arricchito dal riconoscimento della dignità umana, dal rispetto dell’altro, nella sua complessità e diversità. La guerra che è violenza cieca, percorso oscuro di un male assoluto, deturpa e ferisce ogni anelito al bene e alla fraternità. Siamo vicini al popolo ucraino, partecipando  al dolore e alle speranze di pace, nella giustizia.Evidenziamo come già la solidarietà si stia concretizzando nei paesi confinanti con l’Ucraina, attraverso la generosa accoglienza dei tanti profughi che scappano dalle proprie case. I volontari di Semi di Pace, in Romania, sono pronti a fare la propria parte per sostenere quanti si troveranno nella necessità. Facciamo nostri i pensieri  ed i messaggi del presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella e del Santo Padre, Papa Francesco che ci richiamano alla essenzialità della concordia e della pacifica convivenza.

Quindi ci rivolgiamo agli amici, ai benefattori, a tutti coloro che credono nella solidarietà e nella pace proponendovi queste tre possibili azioni concrete per sostenere il popolo ucraino:

1) raccolta fondi da destinare:a) alle comunità francescane presenti nel paese e già operative per accogliere famiglie, bambini ed anziani per i quali serviranno viveri e medicinali.b) ai volontari dell’associazione semi di pace, in Romania, per gli interventi necessari a favore dei profughi che stanno arrivando nel paese.Conto

corrente Postale  N. 11149010 – IBAN IT45P 07601 14500 0000 11149010  

C/C bancario n° 20180 presso BCC ROMA – Ag. Tarquinia – IBAN      IT78V 08327 73290 0000 000 20180

intestati a: Associazione Umanitaria Semi di Pace  ODVLa Cittadella – Loc. Vigna del Piano, snc01016 Tarquinia VT – C.F. 90030440565 – Causale: pro Ucraina

2) donazioni di prodotti alimentari (Pasta, Olio di Oliva, Olio di girasole, Riso, Caffè, the, Fette biscottate,nutella,  merendine, tonno, barattoli di conserve , Formaggi sottovuoto)   medicinali e materiali sanitari (Oki task, Aspirina, Tachipirina, Ibuprofene, bende, siringhe, siringhe per coagulazione del sangue, bende elastiche, Pampers, tele antigelo, Antidolorifici, Antinfiammatori, insulina, vitamine).Tutto il materiale verrà consegnato all’ambasciata ucraina in Italia e alla basilica di Santa Sofia a Roma. Luogo di raccolta ” La Cittadella” di semi di pace, loc. Vigna del piano – Tarquinia.

3) manifestazione di disponibilità, qualora servisse, per l’ospitalità di singoli o famiglie nella propria casa o in abitazioni libere
Tutto si costruisce con la pace. Tutto si distrugge con la guerra. Uniamo i cuori e le mani per testimoniare prossimità e generosità

PS – di seguito mappa dei conventi dei Frati Minori in Ucraina; tre foto con Padre Romualdo dal convento di Konotop – UcrainaPer informazioni: segreteria@semidipace.org  – tel. 0766842709

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.