La nostra guida ai Musei Vaticani era così contenta per la riapertura… che ha fatto girare la Sfera di Pomodoro

“L’ultima guida l’ho fatta lo scorso 20 marzo 2020. Ri inizio oggi, con voi”. 3 maggio 2021, Pianeta Terra. Si riparte. E come non ripartire a nuova vita visitando i Musei forse più belli al mondo grazie al fatto che li abbiamo a portata di mano?

Siamo così stati, con famiglia, ai Musei Vaticani, per un percorso guidato che ci ha condotto, dopo quattro ore di aneddoti, curiosità, meraviglie (come le stanze di Raffaello) alla Cappella Sistina, il tutto ben introdotto e spiegato dalla guida che era più felice di noi di poter riprendere il suo lavoro ma soprattutto di poter avere il contatto con la gente, coi turisti, con le domande dei grandi e dei bambini.

La guida, una volta giunti al cortile della Pigna, dove è presente la Sfera di Arnaldo Pomodoro, per farci capire che l’arte contemporanea è partecipativa, ha fatto girare l’opera dell’artista italiano (come potete vedere dal mio video) sussurrandoci all’auricolare: “L’arte vuole partecipazione.…”

Eccoci, siamo tornati a vivere, a girare, a mangiare nei ristoranti, a visitare i Musei, siamo tornati non solo a rivedere le Stelle ma pure le Meraviglie create dall’Uomo e sono contento di essere ripartito a questa nuova vita, con la mia famiglia, proprio dalla Cappella Sistina che, come disse il Vasari, è “cosa più celeste che terrena”.

2 pensieri riguardo “La nostra guida ai Musei Vaticani era così contenta per la riapertura… che ha fatto girare la Sfera di Pomodoro

  • 5 Maggio 2021 in 07:44
    Permalink

    Comprendo bene l’entusiasmo di Giorgio… Percepisce una “ripartenza a nuova vita”… Non dice ritorno a normalità… Cosa sappiamo della nuova vita che ci viene proposta attraverso questa strategica Pandemia? Perché di questo stiamo parlando… Ebbene… Come in un giochetto che si praticava in tempi lontani… Lo yo yo…. (il rocchetto) ritorneremo in sequenze più o meno colorate a a vivere molte e variegate nuove vite… Sempre conformare però alle richieste del nuovo ordine mondiale… Conosciamo bene la loro agenda… Ben esposta a Davos dai 30. ” il pianeta va tutelato… E noi umanità ormai siamo in troppi… Le risorse… L’inquinamento…. I cambiamenti climatici…. Dobbiamo necessariamente depopolare… Ed anche” sterilizzare”(lo sapete certamente che i “vaccini”, senza distinzione di genere, rendono anche sterile in grande percentuale)… Solo dopo si può immaginare un “ritorno a vita nuova”.

    Rispondi
    • 5 Maggio 2021 in 08:10
      Permalink

      Carissimo Tauma, capisco il tuo ragionamento e in parte lo temo piu che condivido. Però, in mezzo a quello che vogliono imporci (è sempre stato così) possiamo e dobbiamo ritagliarci i nostri spazi

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.