L’operaio e sua madre

E poi un operaio ti parla della madre. Ha 73 anni e l’ha portata via dalla Sicilia perché il covid ha messo a terra tutti, ma molto di più le regioni già in difficoltà. Qua la donna ha scoperto di avere un tumore, partito dal pancreas, ma già in fase avanzata con metastasi polmonari. Ha dolori alla schiena e il figlio mi dice che per alleviarglieli gli passa un batuffolo di cotone coll’alcol sulla schiena.

Ho iniziato a piangere (non reggo più nulla, lo ammetto!) per questa semplicità, questa tenerezza, questa impotenza tutta umana… insomma avete capito, non c’è più nulla da fare, ma almeno una preghiera per non soffrire questa donna se la merita tutta. Dio vi ricompensi.

Nora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.