Natale del Signore – Anno 2020

Buon Natale!
Buona nascita .. tua!
Buona nascita di ‘cose nuove’,
buona accoglienza di ‘sorprese importanti’ nei tuoi giorni e mesi a venire.
Buona intrapresa di vie e strade nuove.
Buon inizio di Vita.
Non perché finora non hai vissuto, non ho vissuto … ma perché vivere a pieno significa ricominciare sempre con più passione, più amore, più slancio e più generosità.

Buon Natale del Signore.
Ti auguro di essere tre cose: mangiatoia, madre e padre di Gesù.

Sii mangiatoia.
Fatti ‘paglia’ ruvida e morbida per il Vangelo. Ruvida perché Dio non ama l’estetismo e la mondanità e morbida perché Gesù è la tenerezza di Dio.

Sii Madre.
Ama gli altri come una mamma.
Abbi cuore di Madre.
Abbi l’ascolto di Maria.

Sii Padre.
Dònati con cuore di Padre.
Giovane o anziano, piccolo o grande, sii premuroso e attento. Innanzitutto con te stesso. Fatti delle carezze quando ti senti in balìa della sofferenza e datti sani scossoni quando la pigrizia o la paura prendono il sopravvento.

Hai ragione sono inciampato nella retorica della predica .. mi sono lasciato prendere anche oggi dal ruolo del prete.
Perdonami e accogli adesso solo quest’ultima frase, quella che per me significa ancora il più bell’augurio natalizio:
Ti voglio bene.
Mi stai a cuore.

Un abbraccio grande e benedicente
Domenico Savio,
prete piccolo del Dio Piccolo💫🌲

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.