Auguri Papa Francesco e grazie di esserci

In occasione del tuo 84^ compleanno, voglio elencare 10 gesti che per me dicono la tua grandezza umana e pastorale:

1. Hai baciato i piedi dei leader religiosi africani perché si riconciliassero.

2. Abbracci tutti con tenerezza.

3. Coerente e schietto nel vestire sobriamente (indice di spontaneità e autenticità).

4. Hai incontrato i movimenti popolari della Terra, sindacalisti, uomini e donne di ogni estrazione che lottano per il progresso dei popoli.

5. Celebri il Giovedì in Coena Domini nei luoghi di detenzione.

6. Salti volentieri i protocolli per avviare il dialogo con i gruppi che incontri nelle Udienze particolari o nelle visite.

7. Hai abbracciato come una Sorella una Pastora Riformata.

8. Celebri l’Eucaristia con grande intensità spirituale e con austerità.

9. Sorridi come un nonno quando prendi in braccio i piccoli e accarezzi gli ammalati.

10. Hai abbracciato piangendo il Cardinale Ernest Simoni dopo la sua testimonianza sulla dittatura comunista in Albania.

Semplicemente GRAZIE DI ESSERCI

Un pensiero su “Auguri Papa Francesco e grazie di esserci

  • 17 Dicembre 2020 in 16:04
    Permalink

    Io al contrario non finirò mai di rimpiangere il papa che lo ha preceduto.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.