Quando si giunge alle svolte epocali tutto può avvenire: preghiamo che avvengano gli eventi epocali che sogniamo

Un mese fa dicemmo che dall’esito delle elezioni negli USA sarebbe dipeso l’intero futuro dell’umanità. Specialmente se a vincere dovesse essere Biden.Ma dicemmo anche quello che tutti sappiamo: che le elezioni erano state truccate e ora bisognava attendere cosa Trump avesse deciso di fare, se soccombere in cambio della vita e della salvezza della propria ricchezza, oppure se combattere fino alla fine.

Abbiamo pregato per questo. Trump ha combattuto e sta combattendo (non è un nano come un miliardario italiano prostituitosi per salvare il salvadanaio), diventando il sassolino nell’ingranaggio del Deep State mondiale, ovvero dei vertici umani della Rivoluzione.

Ora il Texas – lo Stato statunitense da sempre più libero e indipendente – si è ribellato all’esito elettorale. Ora vi sono i primi arresti per brogli.Ora vi sono stati i primi infami della CIA a cadere. Ora la CNN comincia a tremare.Ora tremano pure i vomitevoli burattini italiani, tanto politici che mediatici (cominciano a dire la verità dopo un mese).

Le prossime settimane saranno decisive per il destino – anche “virologico” e medico, oltre che politico, economico e antropologico – di ognuno di noi.

Sia che lo capiamo (pochissimi intelletti liberi), sia che non lo capiamo (la massa indefinita degli intelletti al macero o dei traditori).Come italiani, come cattolici, possiamo solo pregare. Lo abbiamo fatto, lo facciamo, lo faremo.

Perché il Deep State sia distrutto, perché la libertà – quella vera – vinca, perché finiscano in galera milioni di persone, dagli USA in Italia. Sì, in Italia. Forse molti non lo percepiscono, ma qui comincia a strisciare la paura. Ne abbiamo già i primi segni, sia tra i politici che sta i giornalisti.

Utopia? Sogno?Sì. Ma quando si giunge alle svolte epocali della storia, tutto può avvenire.Attendiamo e preghiamo con tutto noi stessi che avvengano gli eventi epocali che sogniamo.

Poi, come sempre, sia fatta la volontà di Dio.Ma di certo ne vedremo delle belle. E’ una vita che attendo questi momenti. (MV)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.