Un nuovo giorno ci aspetta per essere più umani e versare meno lacrime e più sorrisi.

Non è finita la speranza, non è spenta la carità e non è morta la fede. La speranza, piccola sorella, sorregge la fede e la carità. Il mondo continua, si rialza, ferito e guarito dalla sua velocità.

Un nuovo giorno ci aspetta per essere più umani e versare meno lacrime e più sorrisi.

Un giorno ci aspetta per abbracciare la natura, per colorare il cielo, per baciare i nemici e per volare verso l’infinito. Un giorno ci aspetta per essere uomini e donne migliori, più autentici e meno mascherati, più spontanei e meno costruiti, più semplici e meno complicati.

Un giorno ci aspetta…e quel giorno sarà solo Luce.

(fra Emiliano Antenucci)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.