Aprire un’azienda agricola. Guida pratica e business plan.

Il testo è una vera e propria guida operativa che, attraverso un percorso colloquiale, si rivolge a chiunque voglia aprire un’azienda agricola partendo da zero ovvero a chi è già un imprenditore agricolo e ha intenzione di migliorare la propria attività rafforzando le competenze manageriali necessarie per diventare un agricoltore 4.0 e un manager agricolo di successo.

Ritengo che la guida possa essere utile a professionisti che intendono seguire agricoltori e in particolare a studiosi della scienza agraria, professori di istituti secondari e docenti universitari, i quali vi potranno trovare risposte fondamentali alle molte domande sul processo di avvio di una nuova azienda agricola. Questo lavoro vuole offrire, quindi, un prezioso punto di partenza per la creazione di un piano aziendale, proponendosi come un manuale utile alla compilazione di un Business Plan nel settore agricolo. Non è una semplice guida che elenca gli adempimenti necessari ad avviare un’attività, ma un progetto che vuole consentire, invece, all’aspirante agricoltore  e agli attuali operatori del settore agricolo di affrontare un percorso dove sarà seguito premurosamente fino ad arrivare a dotarlo dei migliori strumenti per capire se è un investimento su cui vale la pena iniziare un percorso. 

      La biografia del nostro paese è ricca di storie che vedono molti giovani far ritorno alla terra dei nonni e dei padri. Un richiamo alle proprie origini dal quale certe volte è difficile resistere e che ha in sé un enorme potenziale di sviluppo e opportunità. Il passato si intreccia al presente per dare una nuova forma al futuro: ecco nascere, o rinascere, aziende agricole con una impronta diversa e moderna.

Secondo alcuni analisti le crisi economiche che colpiscono l’economia occidentale accelerano questi processi di ritorno alla terra, secondo altri il ritorno alla terra combacia con alcune stagioni della vita. Una cosa è certa: l’attrazione per il mondo rurale è un dato oggettivo. Indagare se questo richiamo sia più forte in determinate fasi della vita piuttosto che in altre diventa quasi una materia da lasciare agli investigatori dei flussi sociali. Questo volume vuole dunque incanalare questa voglia, indipendentemente da quando questa si manifesti. Possiamo dunque affermare che il testo proposto rappresenta un importante strumento informativo, metodologico e operativo per iniziare a rimboccarsi le maniche, avendo come preziosi alleati nuovi strumenti teorici e pratici.

 Al termine di ogni capitolo vi è una serie di focus che, oltre a soddisfare l’appetito dei più curiosi, rafforzano ulteriormente l’approccio concreto e operativo che la presente guida propone. Ogni azienda agricola è unica in termini di caratteristiche dimensionali e operative. Per queste ragioni, obiettivo ultimo di questo manuale è proprio quello di fornire un software denominato AGRIPLAN, in allegato alla guida, che consentirà all’agricoltore 4.0 di redigere piani economici e finanziari complessi, con possibilità di muoversi in maniera analitica e approfondita su più fronti, al fine di predisporre uno strumento operativo personalizzato di tipo previsionale (il Business Plan), in grado di aiutare gli attuali e futuri operatori del settore agricolo nelle decisioni gestionali attraverso la dotazione di un efficace ed efficiente piano aziendale.

L’intera trattazione è accompagnata da esempi pratici di aziende agricole, reali, che hanno raggiunto i propri obiettivi e si chiude con sette inedite interviste a imprenditori di successo che, raccontando le loro esperienze, suggeriscono utili riflessioni sul futuro delle imprese agricole italiane.

 Fabrizio Santori 

Nel link di seguito la descrizione del testo presente nella quarta di copertina e l’indice completo del testo

Video presentazione del testo con slideshow

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *