Caro Dio, chi ti capisce…è Santo (in ricordo di don Roberto Malgesini)

L’omicidio di questo scricciolo di Sacerdote tutto dedito ai poveri è davvero una notizia sconcertante.

Mi chiedo: Signore perché ti prendi i migliori? Che te ne fai Tu se ne abbiamo bisogno noi? Perché permetti che ce li tolgano?
E mille altre domande stupide tipiche delle persone con ancora troppa poca fede….come me…. Ahimè!

Poi ti ricordi della risposta che una Santa (credo Santa Bernardetta) diede ad una consorella che, dopo aver scoperto la sua irreversibile malattia, le chiedeva :
“PERCHÉ IL SIGNORE PER METTE CHE TU MUOIA COSÌ GIOVANE?”
La Santa rispose:
“Perché dal Cielo potrò fare molto di più per voi che qui sulla Terra”.

Allora comprendi che Dio non agisce secondo i nostri criteri, secondo i nostri pensieri….Anzi.

La morte dei suoi figli è una Sua Chiamata alla Vita eterna.

Ti ricordi che la morte per i cattolici è il passaggio immediato alla pienezza della Vita.
È l’incontro tra l’amato e l’Amante Eterno.

È il ritorno a Casa di Papà.

Perché Dio non è una Persona da capire, ma è un Mistero insondabile da accogliere.

Di Lui bisogna fidarsi sempre e comunque, anche con 7 coltellate dietro la spalla.

Buon viaggio Don Roberto.

Sono certa che la prima persona per cui pregherai appena solcato il confine del tempo e dello spazio sarà proprio per il tuo assassino al quale stavi portando la colazione.

#adiodonrberto

#isantidelterzomillennio

Rosa Grazia Pellegrino

Un pensiero riguardo “Caro Dio, chi ti capisce…è Santo (in ricordo di don Roberto Malgesini)

  • 16 Settembre 2020 in 11:58
    Permalink

    Il bene assoluto non conosce nemmeno il male… É così diverso da non poter essere nemmeno considerato suo complementare. L’altra parte del bene é un altro tipo di bene… Il male certo che esiste ma proviene dallo sfunzionamenti delle persone… Ecco perciò il dolore… Gli omicidi assurdi… Le ho detto tutto signora Rosa.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *