Locarno film festival

Il Locarno Film Festival è un festival di cinema che si tiene nella Piazza Grande di Locarno, bella cittadina del Ticino, la cosiddetta “Svizzera Italiana”. È il più importante festival cinematografico elvetico. Viene molto dopo, come importanza, rispetto a Cannes, Venezia e Berlino, ma offre pellicole per amanti del “cinema d’autore”, non commerciali, non ricche produzioni internazionali, lontana anni luce dai blockbuster statunitensi. Insomma, una festa per lo spettatore più colto e attento, non a caso si tratta dell’unico festival nel quale ha una parte di organizzazione perfino una università: l’USI (Università della Svizzera Italiana), che non a caso pur avendo sede a Lugano, ha sede distaccata per la materie audiovisive proprio a Locarno.

Il premio che si assegna è il Pardo d’Oro. Ma quest’anno, dovendo evitare assembramenti, il festival sarà sostituito da una rassegna di film senza concorso, quindi senza i Pardo (al miglior film, ai migliori attori, etc.), e si sarebbe dovuta tenere come sempre in questo periodo, esattamente dal 5 al 15 agosto. Invece, è già stata programmata l’edizione 2021, covid permettendo. D’altronde, nella Piazza Grande di Locarno c’è uno dei più grandi schermi cinematografici del mondo (26 metri di lunghezza per 14 di altezza) per una platea di 1000 persone. Quest’anno ci si deve accontentare di un’edizione denominata “Locarno 2020 – For the Future of Films”, da fruire online. Ma la qualità delle pellicole è sempre molto alta. La 74esima edizione del Locarno Film Festival è prevista dal 4 al 14 agosto 2021.

Segui il link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.