Smantellato blocco Covid: tutti a casa. Ecco i miei voti finali – pagella di infermiera

Considerazioni dopo l’ultima settimana settimane di Coro-Ria (Rianimazione con solo pazienti Covid positivi):
Posti letto: 5 Pazienti ricoverati: 0

Nell’ultima settimana abbiamo dimesso l’ultima paziente e abbiamo smantellamento le 2 rianimazioni che avevamo creato nel Blocco Operatorio. E abbiamo giustamente festeggiato!!

È giunto il momento quindi di stilare la mia pagella dei protagonisti di questa situazione:

  • Tutti gli operatori sanitari: 10! Ci siamo tutti distinti per la passione, la professionalità e il coraggio di affrontare una situazione mai vissuta prima che ci ha visto protagonisti indiscussi in tutti gli angoli del pianeta! In particolare darei un 10+ agli infermieri italiani che nonostante lo scarso riconoscimento sociale hanno dimostrato all’Italia le loro capacità…e un 10 e lode ai miei colleghi!! #eroiuncazzo ma #cazzutifinallafine
  • Governo Conte: 7 si è applicato ma con poco impegno. Non giudicate a prescindere e pensate un secondo a quel pover’uomo di Conte, messo lì per caso da un partito improvvisato e inadeguato a governare, che si è trovato a gestire una crisi sanitaria nazionale di livello catastrofico…la maggior parte di noi sarebbe scappata, la maggior parte dei politici avrebbe colto l’occasione per farsi pubblicità. Conte invece si è strizzato le chiappe e ha governato il paese come un buon “padre di famiglia” pensando al bene dello stato e a non alle singole regioni. È ovvio che questo non è piaciuto a tutti, però col senno di poi, è stata la mossa vincente. Probabilmente Conte tra un paio di mesi si dimetterà e andrà a vivere su un’isola deserta!!
  • Fontana e Gallera: inclassificabile e bocciati senza possibilità di rimediare! Il loro pessimo governo, la loro pessima impreparazione, le loro pessime decisioni hanno peggiorato la situazione Lombarda in modo esponenziale mettendo a rischio la vita tutti noi. Inoltre hanno promesso senza mantenere, speso soldi inutilmente e lasciato soli noi operatori sanitari. Aspetto con ansia il giorno in cui verranno messi alla gogna!!
  • Il popolo italiano: 6 poteva applicarsi di più! In realtà vorrei ridividere il voto in: Lombardi: 4…le altre regioni: 8! Noi Lombardi al grido di #noncifermiamomai abbiamo fatto più danni che altro senza parlare poi della dipendenza da Movida, da Ikea e da centri commerciali….siamo stati un pessimo esempio e siamo stati duramente colpiti. Invece il resto degli italiani nonostante non capisse il motivo è non avesse contatti diretti col virus ha colto la necessità ed è stato molto più attento alle regole e questo gli fa onore.
  • I Media: 6-. Si ok avete fatto il vostro lavoro, ma avete anche frantumato un po’ i maroni! Sono mesi che ci parlate solo di Covid, polemiche sui Covid, eroi del Covid, terapie sui Covid, bollettini sui morti per Covid…e il resto del mondo? Il mondo si è fermato…oppure no, ma noi non lo sappiamo…
  • I bollettini giornalieri della Protezione Civile: Matematica: 2, Italiano: 8. Imparate a contare prima di divulgare numeri inventati!! Bravi per la dialettica e la capacità di confondere l’ascoltatore e non rispondere alle domande…
  • La Cina: 3 ma solo di incoraggiamento. L’incapacità cinese di gestire la situazione è stata una falla enorme nella Repubblica più dittatoriale al mondo, ecco perché hanno aspettato a divulgare la notizia della pandemia. Inoltre il loro silenzio sulla gestione sanitaria dei pazienti ci ha creato grosse difficoltà e ha lasciato tutto il resto del mondo poco preparato per affrontare la malattia. Non li boccio solo perché hanno avuto molti morti.
  • I miei amici e la mia famiglia: 10 e lode!! Il fatto che tutti mi abbiamo ascoltato mi rende orgogliosa di voi e consapevole che riconoscete il mio ruolo di Infermiera…e questo mi potrebbe già bastare!! Ma voi avete fatto di più: mi siete stati vicino, vi siete preoccupati per me, mi avete scritto messaggi bellissimi!! Grazie!
  • La scuola italiana: 5- poco impegno, avrebbe potuto fare di più ma si è applicata poco. Mi chiedo come sia possibile che nel 2020 la maggior parte dei docenti delle scuole pubbliche siano così poco Smart e incapaci di gestire una didattica on Line.
  • I bambini: 9! Abbiamo costretto i nostri figli a stare chiusi in casa da febbraio, dando loro come spiegazione qualcosa che neanche noi sapevamo capire. Poi li abbiamo costretti alla didattica on Line e a ore di studio infinite a giochi casalinghi e ad azzerare i contatti con i loro coetanei.
    Ai genitori costretti a seguirli nei compiti do un 10 e lode e in omaggio una confezione di Xanax!! Siete i veri eroi di questa pandemia e avete tutto il mio rispetto!!
  • E a me? A me do un 8! Avrei potuto essere più brava, meno lamentosa, più tenace…e sopratutto perseverare di più con la dieta!! Ma sono viva e negativa, i miei amici e familiari sono vivi e stanno bene, tutta questa situazione inverosimile è finita e i sono felice! E domani? E del domani non v’è certezza!!
  • #covid2020 #cororia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.