Grazie Dio per aver voluto continuare ad essere presente sulla Terra sotto forma di mamma

Carissime lettrici, carissimi lettori.

come vi dicevo nei nostri gruppi Faceboo, Whatsapp, Telegram, Twitter, dedicheremo due giornate intere alla Mamma, a festeggiare le nostre e vostre mamme, le nostre e vostre autrici mamme.

La mamma in tutte le sue forme: la mamma di famiglia con tanti figli, quella con un figlio solo, le mamme affidatarie, le mamme che han sofferto, le mamme senza figli, le mamme già in cielo, la madri di vocazione, la madri Beate e via dicendo.

Perchè?

Perchè cerchiamo nella nostra vita di farlo ogni giorno, di educare i nostri figli a rispettarle ogni giorno e quindi un giorno solo, domani 10 maggio, non ci sarebbe bastato per pubblicare tutti i bei, originali, unici contributi che ci sono giunti in redazione alla mail direttore@ilcentuplo.it

Buona lettura “monotematica” con noi.

Grazie a Dio per aver voluto continuare ad essere presente sulla Terra sotto forma di mamma.

Come dice quel proverbio ebraico: “Dio non poteva essere dappertutto, ha creato le madri”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.