Una Italia a un passo dai supplementari

Juventus e Roma si fermano a un passo dai supplementari, la prima per accedere alla semifinale, la seconda addirittura per la finale.

Un passo soltanto che è poco ma è, in questi casi, anche tanto.

Juventus e Roma sono uscite dalla competizione europea a testa alta ma a volte non basta questo. L’onore, l’orgoglio vanno assolutamente preservati ma nel calcio, come nella vita politica, imprenditoriale e privata, è ora di tornare protagonisti anche contro le avversità, anche contro Nazioni o concorrenti più forti, anche contro tutti.

Fuori da ogni competizione internazionale (gravissima la nostra assenza ai Mondiali di calcio) è d’obbligo prendersi questo periodo per riflettere e ripartire più motivati di prima per essere pronti, il prossimo anno, a “passare il turno” senza bisogno di sperare nei miracoli dell’ultimo secondo che, anche se arrivano, sono comunque sempre ben accetti.

Facciamo assieme questo passo in avanti.

soccer ball in a net

 

z

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *