“Ugo Foscolo e il viaggio sentimentale”, il nuovo libro di Bogdana Trivak

Il leitmotiv nel mondo letterario di Ugo Foscolo è l’intuizione circa l’impossibilità di coesistenza con il mondo, che spietatamente continua a ruotare. Fulcro nodale del suo straordinario canto poetico sono i sogni, lusinghiere metafore che, imbevute dalle tragedie della storia, catturano l’attenzione del lettore. Il soggetto lirico Ugo Foscolo canta nel tessuto letterario tutti gli aspetti della sua esistenza, nonché della sua attività e delle forme linguistiche che la esprimono. La sua poesia, soprattutto, consiste di rime precise, insiste su organizzazioni ritmiche dei versi, così come sull’esperienza artistica globale del testo. Questa, non è la poesia dei grandi temi, o dello scivolamento nel miracolo della quotidianità ma è la poesia che cerca la bellezza nell’era delle incertezze, dove ogni tentativo di autenticazione è destinato a fallire.

Guarda la presentazione del libro su youtube

Bogdana Trivak, secondogenita, figlia d’arte, nata nel mese del leone, l’ardore dell’impulso vitale. L’amore incondizionato verso l’Umanità l’hanno insegnato i genitori attraverso la parola viva e la fede. Immersa nella natura intatta dei Colli Luciani del lungofiume Bosnia, l’elemento acqua dei sorgenti dei fiumi e dei laghi ornati dai ponti e dai boschi predominano il suo scenario idilico di meditazione, di contemplazione e di crescita creativa. Pescara è la città di adozione, città del Ponte del mare dove conclude gli studi di Lingue e Letterature straniere presso L’Università G. d’Annunzio con una tesi sul Viaggio sentimentale di Ugo Foscolo (relatrice Prof. Marilena Giammarco). E’ consigliera dell’Istituto Mediterraneo a Pola, co-redatrice dell’Antologia, autori vari, umanitariaAdriatico. Emozioni tra parole d’onde e sentimenti.Presidente dell’Associazione Ad Adriaticum, che promuove le relazioni culturali e commerciali tra Enti e Associazionei della Macroregione Adriatica.Volontaria del progetto sociale emergenza Abruzzo – Percorso tra ARTE e TRADIZIONI TeLE Tradizione e Linguaggi Espressivi dell’ASC.  Tra le pubblicazioni più recenti si ricordano Dal nulla, Edizione Nuovi Poeti Ermetici, Treviso, 2016, la raccolta Orfeo della dama, in edizione bilingue italo-corata, Carabba, Lanciano, 2016, la critica letteraria Ugo Foscolo e il Viaggio sentimentale, Fondazione Mario Luzi, 2018. Suoi lavori sono stati premiati o segnalati in vari premi di poesia dell’una all’altra sponda dell’Adriatico. Opera come scrittrice, traduttrice letteraria, critica letteraria e mediatrice culturale.

Il libro è acquistabile qui

 

z

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.