Secondo te hanno capito che è l’ultima sera che passeranno assieme?

Festa di fine anno della Quinta elementare. Si sono già consumate le lacrime di rito, gli scambi di regali, i filmati con le foto dei nostri figli cresciuti in questi anni, i ringraziamenti alla Maestra e ai rappresentanti di classe. Ora tutti i ragazzi giocano in mezzo al campetto della scuola e un altro papà mi guarda che li osservo e mi chiede: “Secondo te si rendono davvero conto che è l’ultima sera che sono tutti assieme?”

Mi giro verso di lui e sorrido e gli rispondo: credo di no!

Ripensiamo alla nostra quinta elementare: qualche nome e cognome di compagnetti di allora ancora li ricordo anzi qualcuno, grazie a Facebook, l’ho anche ritrovato. Ricordo il nome della mia maestra: Clara Jovino. Ricordo il primo regalo del primo giorno di scuola.

Poi nient’altro. Ho perso tutto, tutti, complice anche il cambio di città ma ho trovato nuove amicizie.

La vita scorrerà anche per voi ragazzi e molti cambieranno quartiere e città e nonostante le promesse di noi genitori di rimanere in contatto, inevitabilmente molti rapporti cambieranno e chissà quando e come vi re incontrerete se la vita lo vorrà, se è previsto questo.

Questa sera però, ragazzi, non è per il ricordo ma vivetevi il momento, questo vostro ultimo momento assieme.

Grazie a tutte le maestre, a tutti i professori che fanno crescere i nostri figli.

5-anni-unici

z

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *