Lettera a mia figlia a pochi giorni dall’inizio della scuola

Cara Agata,

ti scrivo questa lettera che vuole raccogliere speranze ed emozioni a pochi giorni dall’inizio della scuola.

Mi auguro possa essere per te un cammino bellissimo. Che le tue curiosità trovino risposte ed insieme ne creino altre, in un incessante vortice di interrogativi e conoscenza.

Sai che non è semplice lasciarti andare? Non fraintendermi. Non c’è, da parte mia, nessun desiderio nel trattenerti, sia chiaro. Razionalmente sono prontissima ad accompagnarti nel tuo percorso scolastico. La mia mano ad un certo punto lascerà la tua. Entrerai nella fantastica sfera dell’autonomia. E credimi, all’inizio ti sembrerà una realtà fredda, poi ne chiederai sempre di più.

Questa volta non è come l’inizio della scuola materna. Lunedì ti consegno al mondo, quello là fuori, che a volte spaventa ma tante altre affascina. Gli insegnanti ti aiuteranno a capirne di più. A decifrare e poi riprodurre quei segni inventati dai Sumeri centinaia di anni fa.

Indosserai il tuo grembiule, lo zaino sarà pieno di quaderni, libri  e matite che puntualmente perderai. Mi auguro tu ne possa perdere tante, ma mai la tua preferita. Che possa ascoltare ogni materia con interesse e di appassionarti. Che la noia non prenda il sopravvento e che, in ogni caso, tu sia in grado di scacciarla.

Mi auguro tu possa ricordare negli anni il tuo primo giorno di scuola. L’odore dell’astuccio e dei colori nuovi. La disposizione dei tuoi compagni fra i banchi e che proprio tra quei banchi si rinsaldino le amicizie e ne nascano altre.

Lunedì l’emozione prenderà il sopravvento, lo so per certo. Lunedì inizierà a cambiare tutto. Non è successo sei anni fa…il cordone ombelicale si spezzerà lunedì. Definitivamente. Deve essere così.

Sará un onore per me accompagnarti in questo nuovo, lungo e bellissimo percorso. Saremo ancora insieme. Diversamente, ma sempre noi.

Buon inizio amore mio.

La tua mamma

 

 

 

z

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *