Grazie di tutto, Professore: le tue lezioni ci hanno portato il soffio dello Spirito Santo

mons-_michele_lenoci

 

Domenica scorsa è deceduto don Michele Lenoci, da decenni docente di Esegesi del Nuovo Testamento presso la Facoltà Teologica Pugliese di Molfetta. Ha formato centinaia di studenti allo studio della Sacra Scrittura, alla comprensione dei suoi tesori più preziosi e spesso nascosti (anche perché sotterrati sotto una spessa coltre di moralismo bigotto).

Ho avuto l’onore di seguire i suoi corsi sui Vangeli Sinottici e l’Opera Giovannea. Era un uomo timido e schivo, ma non per questo privo di una bella ironia, di un orizzonte culturale molto vasto e apertura di idee. Disprezzava il moralismo bacchettone ed invitava tutti, sacerdoti ed insegnanti (Si occupava anche della formazione degli Insegnanti di Religione della Diocesi di Andria) ad approfondire in maniera sapiente lo studio della Scrittura, evitando letture frettolose, conclusioni superficiali che lasciavano trasparire più la propria magra idea della fede che non la Parola di Dio.

Posso dire che nelle sue ore di lezione abbiamo respirato il soffio dello Spirito Santo. Gli sono grato di molte cose, soprattutto per avermi mostrato la bellezza dell’essere cristiano!

Grazie di tutto, Professore!

z

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *