Archivio categoria: sport

Oggi e’ ufficialmente nata la “Chinter”

Oggi e’ stato il gran giorno del passaggio di consegne,la Suning Commerce Group di Zhang Jindon ha acquistato il 70% delle quote azionarie della società neroazzurra. Noi tifosi speriamo che questi nuovi proprietari portino soldi per rendere la squadra competitiva. Bisognerà colmare in breve tempo il gap con le più grandi realtà italiane ed europee. Sui social sono iniziati i primi sfottò, si sprecano battute,più o meno simpatiche sulla nostra nuova proprietà come se i magnati cinesi fossero assimilabili ai

“Abbi particolare cura nell’asciugare le dita dei piedi”: uno dei consigli di Agostino Di Bartolomei

Al punto 9 del Decalogo del Calcio (tratto dal libro “Il Manuale del Calcio”, autore Agostino Di Bartolomei, editore Fandango) scrive:”Dopo l’allenamento e la partita fai una doccia ristoratrice e asciugati bene. Abbi particolare cura nell’asciugare le dita, i piedi e i capelli. Tratta i tuoi piedi esattamente come un pianista di professione cura le sue mani”. Ho regalato questo libro a mio figlio Massimo che se l’è divorato in meno di due settimane e poi me lo ha passato

Il piu’grande: grazie Muhammad Ali per le gioie che hai dato a mio papà

Volava come una farfalla e pungeva come un’ape. Muhammad Ali’ il più’ grande,il ballerino del ring si è spento oggi a Phoenix dopo aver lottato per tantissimo tempo contro quella maledetta malattia chiamata Morbo di Parkinson.Ho voluto scrivere queste quattro righe in memoria di mio Padre che stravedeva per questo grande campione: quante nottate ha fatto per vedere incontri epici che rimarranno per sempre nella storia del pugilato.Mi ricordo che svegliava anche me e mio fratello per farci amare questo

Futsal femminile: il calcio è femmina!

Cari amici,oggi vorrei parlarvi un pochino del Futsal (o erroneamente chiamato calcetto ) al femminile. Questo è uno sport in grandissima espansione,voi non potete neanche immaginare quante ragazze lo praticano. Fino a qualche anno fa’ era visto come uno sport praticato da “maschiacce” ma vi posso assicurare,visto che ormai lo seguo da diversi anni, non è affatto vero. Parlo di questo mondo perché ho una figlia che pratica questo sport,questa è una disciplina molto ma molto spettacolare. La nostra avventura

Back to Europe

Cari amici neroazzurri,con la vittoria sull’Empoli si chiude la stagione neroazzurra a San Siro,Icardi e Perisic i marcatori e quarto posto matematicamente conseguito.Tracciando un bilancio della stagione mi viene da dire che il piazzamento ottenuto è quello che ci siamo meritati.Certo,non lo nego,anche con vistose lacune di gioco,per cinque o sei mesi avevamo avuto l’illusione di lottare per ben altri obiettivi,ma,dopo la sciagurata sconfitta con la Lazio a Milano,abbiamo avuto due mesi a dir poco da incubo,buttare punti contro squadre

Il “fenomeno” Totti: riflessioni…interessate!

Ho il piacere di iniziare la mia prima esperienza “giornalistica” su invito del collega Giorgio Gibertini, che affettuosamente saluto e ringrazio per la sempre premurosa presenza e insistenza che mai è scomoda o assillante. Colgo l’occasione per presentarmi ufficialmente a tutti i lettori e gli autori che leggeranno o che interverranno in questo gruppo nel quale spero di trovare un confronto serio ma senza la S maiuscola ma soprattutto pieno di spunti e con quel pizzico di magia che stimoli

Inter, vergognosa prova all’Olimpico

Cari amici neroazzurri,in questi giorni ero troppo arrabbiato per poter commentare la prova dell’Inter contro la Lazio.Veramente una squadra vergognosa scesa all’Olimpico,noi tifosi ci sentiamo profondamente offesi per aver assistito ad uno scempio simile.Si sono ripetutamente visti tocchetti stucchevoli,giravolte inutili,colpi di tacco irritanti invece di cercare la botta verso la porta di un’incerto Marchetti.Forse hanno tiratoi remi in barca visto che il terzo posto era ormai un’utopia e il quarto sembra ormai blindato? Pero’ cari miei per diventare una squadra

Il campionato di calcio, causa spezzatino, è diventato un business-videogame

Lo scorso turno infrasettimanale del campionato di calcio di “Serie A”, che ormai volge al termine con i verdetti più importanti decretati, ma molti altri verdetti (accesso in Europa e ultime due retrocessioni) sono ancora in ballo. Il cosiddetto, da fior di giornalisti sportivi, “campionato spezzatino” ha condotto ad esiti veramente sgradevoli e, per molti aspetti, ben poco etici. Penso proprio ai giorni scorsi e a quanto accade con un campionato spalmato per il volere di chi possiede i ricchissimi

Come sara’ l’Inter del prossimo anno?

Cari amici neroazzurri,questo è il momento di programmare la campagna di rafforzamento per il prossimo anno. Nei vari social leggo molto spesso le critiche rivolte a Mancini e alla squadra.Prima di sparare a zero forse bisognerebbe ricordarsi dove e chi eravamo circa 12 mesi orsono.Ottavi in classifica,squadra fuori dalle competizioni europee,giocatori non all’altezza di vestire la nostra maglia,insomma squadra da rifondare. Non dobbiamo dimenticare che comunque tra tanti alti e bassi abbiamo totalizzato 4 punti in piu’ del massimo raggiunto

Inter: arrivano i Cinesi a Milano

Cari amici neroazzurri,ormai il campionato di calcio ha emesso i primi verdetti, la Juve è campione d’Italia, Napoli e Roma in Champions e noi ci dobbiamo accontentare dell’Europa League. In questo momento la cosa che interessa di piu’ noi tifosi neroazzurri è senza dubbio la spinosa situazione societaria. Leggendo i vari articoli che si occupano di questa situazione mi sembra di capire che una buona fetta del pacchetto azionario dell’Inter (circa il 30% ) sia già nelle mani del gruppo

Articoli successivi »