Archivio categoria: homepage

Il Coro della Collina in un concerto benefico per le mamme di Casa Betania

Venerdì 23 novembre 2018 alle ore 20.30 presso la parrocchia di S.Giuseppe all’Aurelio gli amici di Casa Betania vi aspettano per una serata di musica con il Coro della Collina a cui seguirà un gustoso buffet preparato dalle ormai nostre famose “cuoche allo sbaraglio” Per avvicinarci in dolcezza alle festività, niente di meglio che qualche bel canto che scalda il cuore e rinfranca l’anima…! Altre informazioni z

Tutti gli itinerari (a piedi) portano a Roma

Il prossimo fine settimana, 24 e 25 novembre 2018, segnaliamo un doppio appuntamento per gli appassionati del trekking e per gli amanti della natura e della storia. Due interessanti iniziative che si svolgeranno presso l’area archeologica di Veio e sulla via Francigena: Sabato 24 novembre 2018: In occasione dei “GiorniVerdi 2018“, iniziativa promossa dall’Ente Parco Regionale di Veio, i volontari dell’Associazione “Valorizziamo Veio” si occuperanno di accompagnare i partecipanti in una passeggiata tra i sentieri dell’area archeologica di Veio ad Isola Farnese sull’itinerario delle

Padre, non ci indurre più …  ma non abbandonarci nemmeno!

  E non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Ancora per poco useremo questa espressione nel Messale Romano, e quindi anche nella recita del Rosario, o nella preghiera individuale del Pater noster, la preghiera cristiana per eccellenza. Non si tratta infatti di una formula spirituale o di una preghiera devozionistica, ma – come dicono i Padri – della Preghiera delle preghiere, il modello di ogni preghiera, insegnata ai discepoli direttamente da Gesù. La revisione del Messale, e in

Madonna del Latte: un capolavoro così in vista che non lo nota nessuno

A fianco della cantina vinicola Arnaldo Caprai (dove producono ottimo vino che fa bene al cuore, allo spirito e alla cultura) ho scoperto la piccola frazione di Maceratola e la splendida edicola della Madonna del Latte del Mesastris. “Maceratola è una frazione del comune di Foligno, in provincia di Perugia. Il nome “Maceratola” deriva da una fase del processo di lavorazione della canapa, la maceratura; fase che avveniva in alcune vasche o maceri pieni d’acqua ed era seguita dalla sbiancatura. Il paese è

Prophetic Economy: una economia profetica è possibile, è già presente, è giusta ed ecologica

  Si è concluso l’evento internazionale che ha visto un prezioso scambio interattivo e intergenerazionale, dal networking alla collaborazione concreta fra diverse realtà che hanno in comune la voglia di cambiare il mondo. Nuovo e determinante il contributo dei giovani e ragazzi presenti. Molte le buone pratiche presentate, azioni profetiche già del presente. “Non solo singoli passi, ma una foresta intera che cresce in silenzio”. È questa una delle impressioni dei 500 partecipanti provenienti da oltre 40 Paesi dei cinque

Ubuntu is an ancient African word meaning “humanity to others”

Ubuntu is an ethic or humanist philosophy focusing on people’s allegiances and relations with each other. The word has its origin in the Bantu languages of southern Africa. Ubuntu is seen as a classical African concept. Ubuntu is an ancient African word meaning ‘humanity to others’. It also means ‘I am what I am because of who we all are’. Some people say it means “humanness, to be human”, some describe it as “Humanity in humility”. As Nelson Mandela describes:-

A “quattr’occhi”: il Sinodo dei Giovani e l’icona di Bose citata da Papa Francesco

Papa Francesco ha detto ai giovani del sinodo: “C’è un’icona del Monastero di Bose, tanto bella  in cui si vede un monaco giovane che porta sulle spalle un anziano …” In questo breve tweet, o meglio nella prima parte di questo tweet di Enzo Bianchi, fondatore della Comunità monastica ecumenica di Bose (in Piemonte) si può cogliere il senso profondo del Sinodo dei Giovani. Con la sua potenza espressiva e comunicativa papa Francesco si rifà ad un’icona per parlare della questione

Un piccolo “scalo” diventa, casualmente, un vero e proprio tuffo nel Medioevo

Da un cliente all’altro scegliendo di passare per l’interno delle colline marchigiane (precisamente da Montefano a Grottazzolina) mi sono imbattuto, per un errore mio di interpretazione del navigatore, nell’improvviso e ampio parcheggio di Montecosaro Scalo che si apre proprio di fronte alla Abbazia di Santa Maria a Piè di Chienti. Un rapido sguardo all’orologio mi ha permesso di capire che potevo prendermela con comoda, visto l’anticipo e quindi, scorgendo la porta dell’Abbazia aperta, ho deciso di fare una piccola sosta,

In arrivo #digitaltransformationsostenibile, un flash mob online per scoprire e riflettere sul mondo che verrà

Martedì 30 Ottobre giornata di mobilitazione online per un uso consapevole delle tecnologie digitali. Dalle 11 alle 12:30, Cristina Pozzi -autrice del libro “2050. Guida (fu)turistica per viaggiatori nel tempo”- e Davide Demichelis -giornalista Rai, esperto di tematiche dello sviluppo e della migrazione- saranno impegnati in un dialogo aperto sul web con scuole, università e operatori del terzo settore sui temi della trasformazione digitale e dello sviluppo sostenibile, in occasione del lancio ufficiale del progetto “Digital Transformation per lo Sviluppo

Suor Chiara, ti sento sento ancora nella bellezza delle cose, negli istanti sospesi prima di buttarsi a capofitto nel mondo

Suor Chiara è arrivata nella mia vita come il dono di una grazia diretta. Non attraverso quei sentieri tortuosi che nostro Signore ama farci percorrere talvolta e che capiamo solo a cammino ultimato. No, è arrivata proprio decisa e determinata, un uragano. Un dono per cui ringraziare subito senza perdere tempo. Mio padre era gravemente ammalato, chiesi delle preghiere e dall’altra parte del web comparse lei.. Non solo assicurò preghiere ma, inaspettatamente per me, dopo qualche giorno si rifece viva

« Articoli precedenti Articoli successivi »