Back to Europe

Cari amici neroazzurri,con la vittoria sull’Empoli si chiude la stagione neroazzurra a San Siro,Icardi e Perisic i marcatori e quarto posto matematicamente conseguito.Tracciando un bilancio della stagione mi viene da dire che il piazzamento ottenuto è quello che ci siamo meritati.Certo,non lo nego,anche con vistose lacune di gioco,per cinque o sei mesi avevamo avuto l’illusione di lottare per ben altri obiettivi,ma,dopo la sciagurata sconfitta con la Lazio a Milano,abbiamo avuto due mesi a dir poco da incubo,buttare punti contro squadre come Carpi,Sassuolo,Torino,Lazio,Genoa e via discorrendo ci ha fatto ritornare di colpo con i piedi per terra. Comunque questo è stato il miglior piazzamento degli ultimi cinque anni,Mancini ha più volte detto che,per costruire una grande squadra ci vuole del tempo questo’anno si sono gettate le fondamenta,questa estate bi sognerà cercare di prendere più di un giocatore giusto per completare e aumentare il tasso tecnico del gruppo.Bisognerà anche migliorare dal punto di vista tecnico tattico,dal punto di vista della personalità, bisognerà imparare ad avere sempre la fame di vittoria,bisognerà capire che,quando si è in difficoltà, difendersi con calma senza regalare nulla agli avversari.La Juve deve esserci da esempio,certo il gap tecnico con i bianconeri è ancora troppo evidente,ma anche il divario tra la Juve e il Napoli e la Roma è enorme,quindi bisognerà lavorare con criterio per cercare di mettere su un gruppo capace di ,almeno rendere la vita dura,alla vecchia Signora.Sempre Forza Inter Dario Trincia

z

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *