Ricordo mamma Lucia quando ti sei nascosta ai miei occhi ma hai raggiunto la Pace

Dentro di me solo devastazione, disperazione e tristezza immensa, mentre fuori era una bellissima giornata d’inverno, con un magnifico cielo terso, di un azzurro intenso, uno splendido sole caldo e un fortissimo vento, che dopo aver soffiato nelle prime ore della mattina, mentre si consumava la nostra tragedia, aveva ceduto il posto a una leggera brezza, quasi a significare la pace che tu certamente avevi raggiunto dopo quella tanta, tantissima, troppa sofferenza degli ultimi anni.

Leggi il seguito