Articoli di: Franco Baccarini

Le contraddizioni della magnifica Napoli

napoli3

Luoghi comuni, ignoranza sul luogo, perfino paure (“Vai un’altra volta a Napoli? Ma non hai paura? E non ti togli i braccialetti e l’anello prima di andarci?”, mi sento dire. Io sono stato anche nel cuore di Napoli, la ‘Spaccanapoli’, e non mi è mai successo niente in tanti anni e numerosissime occasioni) accompagnano la splendida Napoli nell’immaginario collettivo. Una città complessa, piena di contraddizioni: il mare elegante dei ‘signori’ a Caracciolo, quello dei ‘poveri’ a Santa Lucia; la Posillipo

Spoleto, una cittadina che sicuramente dà il Centuplo

2107(1)

Spoleto è una splendida e nota cittadina umbra, in provincia di Perugia, di quasi 40.000 abitanti, dato curiosamente stabile sin dall’immediato ultimo dopoguerra. Dicevo dell’ampia notorietà di Spoleto, dovuta all’internazionale “Festival dei Due Mondi” e, restando invece in casa nostra ed a tempi ben più recenti, alle ultime due serie della fiction tv di ampio successo “Don Matteo” (serie 9 e 10), con Spoleto che ha sostituito quella Gubbio che aveva ospitato per otto serie la fiction che vede protagonista

Il campionato di calcio, causa spezzatino, è diventato un business-videogame

calcio videogame

Lo scorso turno infrasettimanale del campionato di calcio di “Serie A”, che ormai volge al termine con i verdetti più importanti decretati, ma molti altri verdetti (accesso in Europa e ultime due retrocessioni) sono ancora in ballo. Il cosiddetto, da fior di giornalisti sportivi, “campionato spezzatino” ha condotto ad esiti veramente sgradevoli e, per molti aspetti, ben poco etici. Penso proprio ai giorni scorsi e a quanto accade con un campionato spalmato per il volere di chi possiede i ricchissimi