Articoli di: Elena Bonanni

Sono più bella da quando sono diventata mamma

cigno-di-nuoto-con-un-foglio-suo-becco-13720744

Cara/o collega, sono più bella da quando sono diventata mamma, fattene una ragione. Sono più bella perché gli occhi di mia figlia mi fanno sentire la persona più importante sulla faccia della Terra. Hanno un loro prezzo questi sguardi, portano problemi, preoccupazioni, stati di ansia. Mi dispiace ma non lo puoi capire tu questo. Come non potevo capirlo io prima di diventare mamma, quando nei miei deliri di onnipotenza pensavo di poter vivere tre vite senza togliere niente a nessuna

Mamme, qualche suggerimento per non dimenticare il figlio in auto

mom-and-car-seat

Può capitare a chiunque, davvero a chiunque, anche alla persona più attenta! Quante volte facciamo sempre lo stesso tragitto? Quante volte ci è capitato di arrivare a lavoro e non ricordare un determinato incrocio fatto quella mattina? Ebbene è così, alle volte siamo automatici ma non siamo infallibili come gli automi! (che poi neanche loro sono infallibili!) Ecco un paio di trucchetti che mi hanno insegnato durante un corso sulla sicurezza in età pediatrica, per evitare di dimenticare il proprio figlio

Battito

7901-1327892019

  Due cuori che battono vicini, vicini al cuore di una mamma. Due cuori che vengono allontanati, allontanati anche dal cuore di mamma. Chissà quanto è stata dura per voi, giovani combattenti. Fortunatamente non lo sapremo mai, dico fortunatamente perché il cuore di mamma ha già dovuto affrontare tanto e, la cosa che fa più male ad una mamma è sapere che i propri figli possono stare male. Ora siete di nuovo vicini a quel cuore, stavolta c’è la pelle che vi

Caro Lei, ecco un trucco per rendere più dolce la giornata

img00226-20131205-0800

Caro Lei, caro sconosciuto, sorridi! Mi vedi sorridere e fuggi lo sguardo, anzi ti innervosisci di più se mi vedi serena e pacifica? E’ mattina, è sera, ho dormito oppure no, sono stanca per una giornataccia in ufficio oppure mi sono appena svegliata da un’insolita nottata di sonno, ma comunque ti sto sorridendo. Sorrido perché la vita mi ha dato e mi sta dando tanto, e a te? sei sicuro di essere davvero infelice? Ti vedo caro Lei, nella tua auto

Diverso è bello

giulia-popeye

Troppo spesso la diversità ha una accezione negativa, troppo spesso i confronti tra persone sminuiscono l’una o l’altra parte non guardando all’interezza dell’individuo…perché è difficile guardare l’interezza, conoscere il passato, il vissuto, le esperienze dell’altro… e quindi ciò che è diverso o è bizzarro o fa paura o… è inferiore. Da madre vedo già, negli occhi degli altri, l’ansia dei traguardi da dover raggiungere …. i primi passi, le prime competenze sul cibo, le prime parole…. se penso già a

Le foto dei figli al tempo dei Social

download

Ogni volta che carico una foto della mia cucciola il dubbio mi assale se sto facendo bene o male, chiedo sempre l’autorizzazione anche a mio marito. Cerco di mettere quelle dove si vede di sfuggita, dopotutto il profilo è il mio, non il suo. Ma poi ogni tanto, le foto belle belle, quel del cuore, quelle dove la ragione non passa, le metto su e via…. ma rimugino e rimugino. Ultimamente ho ripensato ad un avvenimento di quando ero piccola,

Sono molto più uomo di quello che pensi

cimg0239

Ecco un’altra delle mie frasi storiche! Magari sarà una di quelle frasi che ricorderanno al mio funerale chissà! (mamma e papà che leggete, tranquilli è una frase ad effetto, sto bene!) Una frase ad effetto, che serviva alla matricola di ingegneria per farsi spazio in un mondo mascolino. In verità il mondo maschile non è stato mai lontano da me, sono nata e già avevo un fratello più grande con cui ho giocato a Barbie sì, però con Ken che

I Capelli bianchi mi parlano

capelli-bianchi

Il primo capello bianco spuntó prima dei 20 anni… Lì nascosto in mezzo agli altri, era estate e pensavo fosse biondo ed invece no, era proprio bianco! Bello fiero di venirmi a dire ” A giovincella vedi che non sarai giovane per sempre!” … Poi un pochino di tregua, tanto c era sempre lui a ricordarmi a cosa andavo incontro. I primi 3 anni di lavoro, ecco altri 3 capelli bianchi, poi stop… Come a dire ” se te ne

Dal marito si divorzia, dalla laurea no

bonanni

“Dal marito si divorzia dalla laurea no” questa frase è uscita dalla mia bocca nell’estate del 2009, fresca di laurea specialistica, lavoratrice instancabile già da un anno circa, in risposta a chissà quale domanda, però ricordo bene che sono stata proprio io a pronunciare quelle parole… Ci ho creduto per molto tempo, pur essendo fidanzatissima, innamorata etc etc di quello che poi divenne mio marito. Poi in un lampo il 2015, una bambina, la mia bambina, e non ho visto