Al Chelsea Sarri obbliga i giocatori a stare la mattina coi figli e per ora la mossa è vincente

Maurizio Sarri è diventato da pochi mesi allenatore del Chelsea e ha vinto le prime due partite di campionato.

Alcuni dicono che parte del segreto di questo primo successo (che ovviamente sarà criticato alla prima sconfitta) è dovuto al fatto che l’allenatore italiano ha lasciato la mattinata libera ai propri giocatori, invitandoli a stare con la famiglia, a giocare coi figli, per fare gli allenamenti prevalentemente nel pomeriggio.

Clima più disteso, più rilassato e pare quindi proprio che a giovarne, per il momento, siano tutti: squadra, giocatori, genitori, figli e… mogli.

Forza Sarri, questa mossa tattica pro famiglia ci piace molto!

 

sarri-chelsea

z

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *