Articoli di: giugno 2016

Bud Spencer per me era infanzia ed ogni suo film mi ricorda un momento famigliare preciso di quel periodo

image

Bud Spencer ci ha fatto ridere. Le sue botte erano tutto fuorché violenza. Ancora oggi, se lo ripropongono, guardo un suo film. Mi piaceva con Terence Hill ma anche da solo. Poco tempo fa hanno dato ‘Banana Joe’ e mia figlia era letteralmente incantata davanti alla TV. Sì perché i suoi film sono ancora attuali e adatti alla famiglia. Anzi, da guardare in famiglia! Bud Spencer per me è infanzia. Un tenero e nostalgico ricordo delle sere estive durante le

Bud Spencer: le undici qualità nascoste del “gigante buono”

maxresdefault

Ieri sera ci ha lasciati Bud Spencer, grandissimo attore italiano (il suo vero nome è Carlo Pedersoli), divenuto famoso soprattutto per i film in coppia con Terence Hill. Ma è stato un grande rappresentante del cosiddetto “spaghetti western” (in questa sede vale la pena di menzionare perlomeno alcuni titoli importanti che lo hanno visto protagonista: Dio perdona… Io no!, I quattro dell’Ave Maria, Lo chiamavano Trinità). La sua peculiarità è stata quella di trasformare la sana passione per le “botte”

Dopo la Brexit l’Unione torni a fare ciò che sa fare meglio

brexit2

La Brexit è un evento storico di portata epocale per una pluralità di ragioni, molte delle quali sono state sin troppo approfondite. Le ripercussioni economiche, che in parte cominciano a dispiegare i loro effetti, sono le prime, ma seguono ovviamente questioni di natura culturale e politica. Una delle più significative, tuttavia, è senza dubbio quella per la quale l’uscita di uno Stato Membro dall’Unione Europea, rappresenta un precedente che si sarebbe voluto in ogni modo impedire. Basti pensare a quando,

Brexit è come quel figlio che dice al Padre: “Dammi ciò che mi spetta che me ne vado”

brexit

Brexit, non si sente dire altro in questi giorni.  Ha offuscato persino il campionato europeo. Ma dietro questa sigla c’è un’enormità.  Il Regno Unito non vuole stare nell’Unione Europea, la Scozia non vuole stare  nel Regno Unito se  questo non sta nell’UE… il Regno Unito si disunisce? Questo schiaffone politico all’Unione Europea cosa cela? Tutti dubbi che  i cittadini normali, quelli che non vivono seguendo spread, tassi, borse, ecc.  soffrono  come me confusi e un po’ spaventati. Chi ha meno

Lode ai nonni

image

Non smetterò mai di dire quanta fortuna possa esserci nell’avere i nonni a disposizione, quando si hanno dei figli piccoli! E quanto fortunati siano i bimbi stessi ad avere la possibilità di passare del tempo con loro! E’ innato in ognuno di noi il senso di appartenenza. Abbiamo la necessità di sapere quali sono le nostre origini e da dove hanno tratto linfa le nostre radici,  per portarci ad essere la persona che siamo oggi. Ed anche un bambino avverte

E con la mano sinistra si afferra alla scollatura del suo vestito

buon consiglio1

Oggi vi porto con me presso il Santuario Basilica della Madre del Buon Consiglio in Genazzano (Roma), altro luogo incontrato accidentalmente lungo il mio percorso lavorativo. Si può sostare, in completo silenzio, proprio ai piedi del quadro miracoloso: ” Si tratta di un dipinto su di un sottile strato di intonaco che misura 31 cm di larghezza e 42,5 cm di altezza. Questo affresco sacro è avvolto nella penombra del mistero e del miracolo: si ignora quando e da chi fu dipinto. Esso

Carmen Consoli, la “cantatessa mediamente isterica”. Cronaca di un concerto romano

1422025606700caremn1.preview

Emozioni di una notte di inizio estate, dove la musica torna a fare da padrona nelle strade e nelle piazze di Roma. In particolare quest’anno si è ripetuta l’edizione de La Francia in scena, patrocinata dall’Institut Francais in Italia e dall’Ambasciata Francese in Italia, e facente parte degli eventi della Festa Europea della Musica, nata trentacinque anni fa proprio su iniziativa del Ministero della Cultura Francese. Per quest’anno si è pensato ad un concerto particolarmente importante nella splendida cornice di

Iosono, Festa della Mia Parola, carismi e scienza per la custodia del creato

IOSONO-Assisi-25Giugno-2016-Locandina-della-Festa-della-Mia-Parola-5

Sono davvero felice di invitarvi al mio ultimo evento, recentemente lanciato anche in rete dal titolo IOSONO Festa della Mia Parola http://www.claudiopace. it/iosono/ Carismi e Scienza per la Custodia del Creato Siamo un gruppo eterogeneo composto da fisici ricercatori, teologi, medici, blogger e comuni pellegrini che, dopo aver compiuto un breve pellegrinaggio alla Porta Santa della Cattedrale di San Rufino, partendo dall’hotel Ponte San Vittorino vivremo un evento di festa, riflettendo sul significato del Nome di Dio del Roveto ‘Io_Sono’, sulla Parola Creatrice e

Su via della Magliana, dove è stata uccisa Sara, ho incontrato il mio Santuario urbano del silenzio

magliana2

La città in cui vivo, Roma, è ricca di luoghi del silenzio, religiosi e non, ma tutti altamente spirituali. Facendo il commerciale, come lavoro, mi imbatto spesso in strade o stradine impreziosite dalla umana pietà di qualche edicola dedicata alla Madonna ma spesso, purtroppo, da qualche fotografia di giovani ragazzi e ragazze morti per incidente stradale. Non sempre, dipende dal luogo, riesco a fermarmi ma sempre lascio al volo, di passaggio, una Ave Maria. Oggi invece mi sono fermato qui

Dalla Bielorussia con bolle di sapone e trucchi di magia

con Yulia

Un fine settimana passato con amici dalla Bielorussia a Villa Rosa di Martinsicuro (TE) si è trasformato, da importante momento di amicizia, a grande spettacolo dell’amicizia. Per vivere, Yulia e suo marito Mikael, fanno gli artisti, dilettandosi con trucchi di magia e bolle di sapone (non sapevo che si potessero fare così tante cose con le bolle di sapone) alle feste per bambini ed anche ai matrimoni. A spettacolo prendono poco meno di 50 euro e, da bravi genitori e

« Articoli precedenti