Articoli di: maggio 2016

Quando un amico geologo parte per il Vietnam a fare il piazzaiolo…..

HeyNamo_20151211_School_VinhDao_0546

Il mio amico Francesco ieri mattina è partito per il Vietnam come capo pizzaiolo. Francesco lo conosco da una vita. Lui ha 40 anni da compiere tra qualche mese, due figli, una moglie e vivono, per ora, a Roma. E’ stato per anni il mio punto di riferimento, assieme agli altri del mitico gruppo dei Geologi, per le mie venute a Roma e per i primi mesi di ambientamento. Francesco è padrino del mio secondo figlio. Ha studiato geologia, si

L’Austria ci ricorda di festeggiare il Corpus Domini

austria

Sono cresciuto con in testa il mito del bel Danubio blu e orchestre che suonano melodie romantiche. Ogni anno il concerto di fine anno, trasmesso in tv in collegamento da Vienna, era un appuntamento al quale non mancavo mai! Ho immaginato Vienna come una città, del tipo di Parigi o Londra, solcata dal “bel Danubio blu” e lungo le rive del fiume svolgersi una vita ricca di musica e romantiche scene d’amore. Ma a Vienna non c’è il Danubio! Esso

I bambini della scuola elementare cantano i Carmina Burana alla Festa della Famiglia

DSC_6558

A un certo punto delle recite di fine anno, che alternano sempre momenti di gioia e alcuni di noia (se non sono protagonisti i propri figli), sono spuntati davanti al microfono due bambini della classe quinta elementare e hanno cominciato a cantare in latino queste parole: “O Fortuna, velut Luna,  statu variabilis, semper crescis, aut decrescis”. Sulle centinaia di genitori presenti  è calato non solo il silenzio ma l’attenzione massima come se quei figli fossero i figli di tutti (di solito il difetto di

Avrò la meglio sulla montagna di tulle viola!

image

L’anno scorso il tema era Frozen, l’anno prima é stato animali del bosco…mi riferisco alle feste di compleanno della mia bimba! Tra pochi giorni compirà sei anni e quest’anno, per rimanere sul classico, il tema sarà incentrato sulle fate. La festa si farà all’aperto, sperando nella clemenza di questa primavera, in un ex campo di calcio ora adibito a pic nic. Natura, verde, aria pulita e spazi in cui correre, divertirsi e….travestirsi! Le bimbe invitate avranno la possibilità di trasformarsi

Anche le firme di Papa Giovanni Paolo II sono invecchiate con lui al Santuario della Mentorella

firme Giovanni Paolo II alla Mentorella

Mi è capitato spesso di affermare che il mio lavoro mi permette di incontrare, a volte per caso a volte su indicazioni, eccezionali luoghi dell’Italia poco conosciuta ma che bisogna per forza visitare per poi ritornarci con calma. Uno di questi è il Santuario di Santa Maria delle Grazie conosciuto come Santuario della Mentorella. In questo luogo isolato, poetico, quanto affascinante e solitario, è passato San Benedetto (guardate questo mio video di ingresso alla grotta) ed è stato luogo di

Futsal femminile: il calcio è femmina!

FemaleFutsal

Cari amici,oggi vorrei parlarvi un pochino del Futsal (o erroneamente chiamato calcetto ) al femminile. Questo è uno sport in grandissima espansione,voi non potete neanche immaginare quante ragazze lo praticano. Fino a qualche anno fa’ era visto come uno sport praticato da “maschiacce” ma vi posso assicurare,visto che ormai lo seguo da diversi anni, non è affatto vero. Parlo di questo mondo perché ho una figlia che pratica questo sport,questa è una disciplina molto ma molto spettacolare. La nostra avventura

Le contraddizioni della magnifica Napoli

napoli3

Luoghi comuni, ignoranza sul luogo, perfino paure (“Vai un’altra volta a Napoli? Ma non hai paura? E non ti togli i braccialetti e l’anello prima di andarci?”, mi sento dire. Io sono stato anche nel cuore di Napoli, la ‘Spaccanapoli’, e non mi è mai successo niente in tanti anni e numerosissime occasioni) accompagnano la splendida Napoli nell’immaginario collettivo. Una città complessa, piena di contraddizioni: il mare elegante dei ‘signori’ a Caracciolo, quello dei ‘poveri’ a Santa Lucia; la Posillipo

Giancarlo Siani, giornalista “giornalista”

siani4

«La criminalità, la corruzione non si combattono solo con i carabinieri. Le persone per scegliere devono sapere, devono conoscere i fatti. E allora quello che un giornalista “giornalista” dovrebbe fare è questo: informare» Ci sono due categorie di giornalisti: i “giornalisti” giornalisti, e i giornalisti “impiegati”. Questi ultimi hanno la cassa malattia, lo stipendio, la macchina, la casa, e non si lamentano di niente. I secondi invece sono scomodi, perché portano gli scoop, e gli scoop fanno male, perché impongono

“Babbo, Mamma, sono felicissimo” ci ha detto Massimo dopo la sua Prima Confessione

papa-francesco-confessore-giubileo

Che cosa è il sacramento della Confessione? L’ho capito oggi quando mio figlio Massimo, tornando da casa, mi ha abbracciato emozionatissimo e poi è andato dalla mamma e ci ha detto: “Sono felicissimo!”. Mi sono con lui emozionato e poi subito mi son chiesto: e io, da quanto tempo non esco felice da una confessione? Ecco spiegati in una sola espressione due argomenti fondamentali della nostra Religione: il primo il sacramento della Confessione; il secondo è quando Gesù dice che se

Giovanni Falcone ucciso ogni anno dalla postuma retorica delle parole di circostanza

giovanni-falcone1

Delle citazioni che sovente si fanno di ciò che disse o scrisse Giovanni Falcone quella che mi colpisce sempre è questa: “Credo che ognuno di noi debba essere giudicato per ciò che ha fatto. Contano le azioni, non le parole. Se dovessimo dare credito ai discorsi, saremmo tutti bravi ed irreprensibili”. Oggi, come ogni anno, in questo giorno di ricordo della strage nella quale Giovanni Falcone, la consorte e gli uomini della scorta furono fatti saltare in aria si sprecheranno

« Articoli precedenti